Cantica21

La Direzione Generale Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e la Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura hanno ideato un progetto di committenza pubblica per il sostegno e la promozione dell’arte contemporanea italiana. Le opere prodotte sono al centro di una mostra diffusa nel mondo grazie alla rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

Il progetto Cantica21 mira a promuovere la ricerca e la pratica sulle arti visive contemporanee, con l’obiettivo di sostenere e valorizzare l’operato degli artisti italiani emergenti, mid-career e affermati, favorendone, in particolare, il rilancio nei sistemi culturali e sui mercati internazionali, attraverso la produzione di nuove opere d’arte e l’organizzazione di una grande mostra diffusa veicolata dalle sedi della rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura. L’iniziativa vuole ampliare l’offerta di contenuti artistici del Paese, promuovendo la presenza di artisti italiani nel sistema dell’arte contemporanea internazionale. Inoltre, con l’ideazione dei progetti e la loro successiva realizzazione, si intende creare un fondo di opere destinato all’incremento delle collezioni pubbliche italiane di arte contemporanea, che, al termine della mostra d’arte diffusa, potranno eventualmente entrare a far parte della Collezione di arte contemporanea della Farnesina, tramite comodato d’uso.

Una sezione speciale è dedicata – in occasione delle celebrazioni per il settimo centenario dalla morte – alla figura di Dante Alighieri, poeta visionario che ha saputo rivoluzionare l’arte e la lingua del suo tempo e che, ancora oggi, è capace di influenzare il nostro modo di pensare e fare arte.

 

>> Sei nella Sezione Arte contemporanea 

2021-2022

CANTICA21

Le mostre

2020

CANTICA21

Il bando e i vincitori