Exhibit Program

La DGCR (precedente acronimo dell’attuale Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura) attiva il bando Exhibit Program, un programma di contributi finanziari volti a incentivare le buone pratiche circa la qualità delle mostre d’arte contemporanea in Italia in musei pubblici e spazi non profit.

 

Con Exhibit Program viene destinato un contributo economico a progetti espositivi che coinvolgano artisti italiani, anche emergenti, che si contraddistinguano per un’alta qualità progettuale e curatoriale. Al fine di supportare l’attività critica e curatoriale, nonché la visibilità del progetto, il contributo sarà finalizzato a sostenere le spese connesse strettamente all’attività scientifica e promozionale della mostra. Il bando si prefigge 4 obiettivi: sostenere lo sviluppo dei talenti italiani (artisti, curatori, critici) e dell’attività nel contemporaneo dei musei pubblici italiani e degli enti privati non profit che promuovono l’arte contemporanea su territorio italiano; promuovere la visibilità degli artisti italiani, anche emergenti; ampliare l’offerta culturale di qualità nell’ambito dell’arte contemporanea italiana; incentivare buone pratiche nella progettazione di esposizioni di arte contemporanea italiana.

 

Possono presentare domanda di partecipazione al bando Exhibit Program: musei pubblici italiani (statali, regionali, provinciali e civici); enti culturali privati senza scopo di lucro (fondazioni, associazioni culturali, spazi espositivi, spazi indipendenti) attivi nella promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea da almeno due anni, operativi su tutto il territorio nazionale. I progetti espositivi dovranno essere realizzati entro il 31 ottobre 2020.

 

Per maggiori informazioni e chiarimenti: exhibitprogram@beniculturali.it

 

Scadenza delle domande: 20 febbraio 2020 ore 12:00

 

Exhibit Program – Bando
Exhibit Program – Allegato 1 – Domanda di partecipazione
Exhibit Program – Allegato 2 – Glossario
Exhibit Program – FAQ

 

I VINCITORI

 

Gli otto vincitori del Bando Exhibit program sono:

  • BACO – Base Arte Contemporanea Odierna (Bergamo) – Fotografia altra
  • Palazzo Collicola – Comune di Spoleto (Spoleto, PG) – Paolo Canevari: “Materia oscura”
  • Associazione Le Cicale dell’Arconte (Milano) – Video Sound Festival | Impenetrable
  • Associazione Mus.e (Firenze) – Francesca Banchelli – I cani silenziosi se ne vanno via
  • Numero Cromatico (Roma) – Arcoscenico
  • Associazione cultural Unfold (Catania) – Mondo
  • Stalker Teatro Società Cooperativa (Torino) – Alter/Metropolitan Art 5
  • Associazione Museo Carlo Zauli (Faenza, RA) – Whalebone Arch

 

Commissione selezionatrice: Dott. Fabio De Chirico – Dirigente della Direzione Generale Creatività Contemporanea, Dott.ssa Giulia Ferracci – Curatrice MAXXI (Museo nazionale delle Arti del XXI secolo), Dott. Luca Lo Pinto – Direttore MACRO (Museo d’Arte Contemporanea di Roma), Prof.ssa Cecilia Guida – Docente di Storia dell’arte contemporanea dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino​, Arch. Denise Ottavia Tamborrino – Funzionario MiC della Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna e Vicepresidente del Comitato tecnico-scientifico per l’arte e l’architettura contemporanee del MiC.

 

Decreto Dirigenziale dell’8 giugno 2020
Exhibit Program – Com. stampa vincitori 08.06.2020
Exhibit Program – Graduatoria definitiva