Piattaforme

La Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura promuove la costruzione di piattaforme web – realizzandole direttamente o collaborando con altre istituzioni – che raccolgono censimenti e mappature delle varie forme di arte e di architettura contemporanea, oltre che di spazi urbani. Il fine è valorizzare il contemporaneo restituendo una serie di strumenti conoscitivi per il pubblico di addetti ai lavori e di fruitori.

LUOGHI DEL CONTEMPORANEO
Progetto promosso dalla DGCC per mappare e promuovere la rete dei luoghi dell’arte contemporanea in Italia, utile a orientarsi nella conoscenza del panorama artistico del contemporaneo nel territorio nazionale. Presenti 10 tipologie: Arte negli Spazi Pubblici, Associazioni, Collezioni, Fondazioni, Istituti Esteri, Musei, Musei Aziendali e d’Impresa, Parchi e Giardini, Spazi Espositivi e Spazi Indipendenti.

ATLANTE ARCHITETTURA CONTEMPORANEA
Progetto promosso dalla DGCC per la promozione e la valorizzazione dei contenuti del Censimento Nazionale delle Architetture Italiane del secondo Novecento. Obiettivo principale è raccontare l’Italia, attraverso lo sguardo originale di fotografi di architettura. In collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Progetto della Sapienza Università di Roma e con DOCOMOMO Italia.

CENSIMENTO DELLE ARCHITETTURE ITALIANE DEL SECONDO ‘900
Avviato nel 2002, si basa su una metodologia di schedatura unificata e su criteri di selezione omogenei applicati su tutto il territorio italiano. È realizzato dalla DGCC con il coinvolgimento delle strutture periferiche del Ministero in collaborazione con le Università al fine di individuare le architetture contemporanee di interesse storico-artistico.

VARIA | VIDEO ARTE IN ITALIA
Piattaforma che raccoglie i dati del progetto Archivi della video arte e dei film d’artista in Italia, promosso dalla DGCC e dalle università di Torino, Milano Bicocca, Udine e Sapienza di Roma, con la collaborazione dell’ICCD. Il progetto ha lo scopo di censire i fondi e le consistenze di opere e documentazioni in video e pellicola (dal 1965 a oggi) distribuite sul territorio nazionale, in istituzioni pubbliche e private.

RAAM 
L’archivio online “RAAM – Ricerca Archivio AMACI Musei” è finalizzato a far conoscere la consistenza e la qualità del patrimonio di arte contemporanea, dal 1966 a oggi, della rete Musei AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani. Nato per volontà della DGCC e di AMACI, costituisce un agile strumento di conoscenza e di ricerca del patrimonio pubblico contemporaneo.

CENSIMENTO FOTOGRAFIA
Il progetto, nato dalla collaborazione tra il Ministero della Cultura (ICCD e DGCC) e Camera – Centro Italiano per la Fotografia, è uno strumento partecipato e condiviso in grado di restituire, su un unico portale, informazioni sulla tipologia, consistenza, origine e caratteristiche del patrimonio fotografico presente sul nostro territorio.

CITTÀ PUBBLICA
La schedatura dei quartieri nati per l’iniziativa pubblica e realizzati tra gli anni ’60 e ’90, costituisce l’esito di una ricerca promossa su tutto il territorio nazionale dall’allora DGAAP (precedente acronimo dell’attuale DGCC) con la collaborazione di tre gruppi di ricerca, l’Università di Roma La Sapienza, la II Università degli Studi di Napoli, e l’Associazione Landscape for di Torino.

DUEPERCENTO
La piattaforma “Duepercento” ha lo scopo di illustrare quanto finora prodotto con la legge 717/49: uno strumento per la realizzazione di opere d’arte negli edifici pubblici, uno stimolo per i progetti futuri. Tra i suoi compiti istituzionali, la DGCC ha proprio quello di ‘vigilare’ sull’applicazione della legge 717/49, sia per promuoverne e facilitarne l’attuazione che per qualificare gli interventi.

OSSERVATORIO RIUSO
L’Osservatorio on line è finalizzato alla promozione del riuso di spazi a fini creativi, artistici e culturali, sostenuto dalla DGCC con l’obiettivo di diffondere e rafforzare la conoscenza e lo scambio di buone pratiche in tema di riqualificazione delle periferie e più in generale di rigenerazione creativa delle città e dei territori.